Al via la 2ª edizione del Premio Giornalistico "Giuseppe De Carli"

COMUNICATO STAMPA

Introdotta la categoria "Giovani" per coloro che non hanno superato il 30º anno d'età

Al via la II edizione del Premio giornalistico “Giuseppe De Carli”

ROMA, 28 gennaio 2014 - Per il secondo anno consecutivo, l'Associazione culturale "Giuseppe De Carli - Per l'informazione religiosa", bandisce l'omonimo Premio dedicato alla memoria del vaticanista fondatore e responsabile della Struttura RAI Vaticano.

Il Premio è destinato a giornalisti che operano nell'ambito dell'informazione religiosa, con una novità introdotta in questa seconda edizione: un'apposita categoria "Giovani" riservata a coloro che non abbiano ancora superato i trenta anni di età alla data del 31 dicembre 2013.

Come spiegano gli organizzatori, l'obiettivo del Premio è quello di “stimolare un giornalismo serio e professionale, animato da forte motivazione, entusiasmo, chiarezza e soprattutto verità”. È sempre più evidente, infatti, l'importanza “di una adeguata formazione e del rispetto della deontologia professionale come elementi imprescindibili per una informazione seria ed efficace”. 

Presupposti che possono “far riconquistare alla categoria quella credibilità spesso compromessa da atteggiamenti connotati dalla ricerca dello scoop a tutti i costi, dal sensazionalismo e dalla scarsa libertà individuale”. 

Il Premio, per le due sezioni, sarà attribuito a insindacabile giudizio della Giuria – di cui fanno parte docenti universitari, giornalisti, operatori della comunicazione, religiosi e persone che hanno lavorato a stretto contatto con Giuseppe De Carli – a uno o più operatori dell'informazione che, nel corso dell'ultimo anno, si siano distinti per qualità e professionalità dei loro articoli o servizi apparsi su testate nazionali, internazionali o locali della carta stampata, on-line, di radio e televisione, aventi come tema "L'informazione religiosa nei suoi molteplici aspetti".

Possono partecipare al Premio i servizi prodotti dall'1 aprile 2013 al 31 marzo 2014. La data ultima per la consegna del materiale è il 30 giugno 2014.

La domanda di partecipazione deve essere inoltrata attraverso la pagina web dell'Associazione, http://www.associazionedecarli.it, alla sezione “Premio GDC”. Ogni altra informazione può essere richiesta via mail all'indirizzo: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

L'iniziativa gode del sostegno e della collaborazione della Facoltà di Comunicazione Sociale della Pontificia Università della Santa Croce, della Pontificia Facoltà Teologica “San Bonaventura" Seraphicum e del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale dell'Università di Roma “La Sapienza”, con il contributo della Fondazione Cariplo.

È inoltre patrocinata, tra gli altri, da Regione Lazio, Ordine dei Giornalisti, FNSI, UCSI e Rai Vaticano.

Come si ricorderà, la prima edizione è stata vinta dal giornalista RAI Lucio Brunelli, per lo speciale del TG2 Dossier "Benedetto XVI, ritratto inedito".

-----------------------------------
Per ulteriori informazioni
Associazione Culturale "Giuseppe De Carli"
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. - This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
3355610257 - 3803463384